Truffe Offerte di Lavoro a Londra: come evitarle

0
289
truffe londra

truffe londra

Cercare offerte di lavoro online e’ ormai diventato il modo piu efficace e veloce per recapitare il proprio CV ai datori di Lavoro. Questo non solo attraverso le sezioni Careers di ciascuna impresa, ma anche e soprattutto attraverso le piattaforme online.

Purtroppo, in molte di queste ultime possono nascondersi truffe, finti annunci di lavoro il cui unico scopo e’ quello di carpire i vostri contact details (numero di telefono e indirizzo mail) per poi inviarvi ulteriori scam.
Ecco come proteggersi nel migliore modo possibile durante la vostra online job search:

 

  • Mai procedere a transazioni o scambio di valuta se richiesto da chi vi sta offrendo una posizione lavorativa. In questo senso, state molto attenti a tutti quei finti employer che offrono la possibilta’ di lavorare da casa che pero’ richiedono un investimento anticipato come condizione per poter assumere il ruolo.
  • Attenzione alle scam email, come questa, che io stessa avevo ricevuto nel febbraio 2013, poco prima di trasferirmi a Londra:

“My name is Amy Pearce and I am a recruitment consultant at sb millers. We provide long and short term contract and have vacancies all over the UK. I am pleased to inform you that through our selection process, we believe you are well suited for the positions we have. I would like to take the opportunity to invite you to work with us.

In order to arrange an interview Please call one of our consultants on 07030808244, 
Monday-Friday between 9am to 6pm.

We look forward to hear from you.

Best regards

Amy Pearce”

Ovviamente, non esiste nessuna Amy Pearce e se chiamate il numero relative, vi svuotano il credito! Come ho fatto a scoprire in tempo che era un fake? La firma a fine testo non era “seria ed ufficiale” (ovverosia nome e cognome, indirizzo mail lavorativo, sito web dell’azienda), quindi ho googlato il suo nome, e ho scoperto questo.

  • Mai accettare posizioni lavorative il cui dovere sono quelli di trasferire fondi o processare pagamenti per conto di cittadini stranieri, dietro commissione. Sono infatti finte job offers ideati da riciclatori di denaro.

Un ultimo piccolo suggerimento che mi sento di darvi, basato anch’esso sulla mia esperienza, non caricate il vostro CV su Totaljobs, comincerete a ricevere strane chiamate da Numeri Privati, datori di lavoro che vogliono negoziare un po’ troppo sul salario, strane chiamate riguardo un vostro precedente incidente d’auto (mi e’ successo due volte, e quindi non credo abbiano semplicemente sbagliato numero) e possibilita’ di far fruttare il vostro conto in banca!

Che altro dire, tenete gli occhi bene aperti, e fate ricerca se avete anche solo un piccolo dubbio su un annuncio!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here