Quartieri di Londra: Blackwall!

By on November 5, 2012

Il quartiere Blackwall si trova a nord del Tamigi, nella East End di Londra.

A ridosso della City piú moderna, con i grattacieli di Canary Wharf in bella vista all’orizzonte, questo piccolo distretto pare conservare tuttavia l’animo semplice e modesto della gente di mare, con alcuni tipici cottages colorati che ancora si riflettono nelle acque del fiume. 

Nei secoli passati Blackwall stato infatti un porto significativo, base di partenza per molte navi che avrebbero solcato l’Atlantico.

Il 7 Giugno 1576 il navigatore Martin Frobisher partí proprio da qui per la sua spedizione alla ricerca del mitico “passaggio a Nord Ovest“.

Il quartiere era sede di un importante cantiere navale, all’avanguardia per i suoi tempi nei metodi di costruzione e riparazione.

Con il passare del tempo la situazione economica di questo luogo ha visto allontanarsi le grandi imprese, lasciando spazio alle piccole compagnie di imprenditori, cuore pulsante della sua attuale economia.

Blackwall si trova nella Zona 2 di Londra e i collegamenti sono garantiti dalla DLR, la Docklands Light Railway. Una metropolitana al livello terra, dunque alla luce del sole, che si collega facilmente alle linee Circle (gialla) e District (verde). Queste sono tra le piú importanti della capitale, con fermate di rilievo a Tower Hill, Westminster e South Kensington.

Bisogna ammettere che il quartiere non offre molto dal punto di vista delle attrazioni, ma é un luogo tranquillo e distaccato dallo stress che puó portare la vita nella City.

Inoltre gli affitti in questa zona sono ragionevoli, i prezzi si aggirano infatti intorno ai 170£ a settimana per una camera singola (circa 150£ per una doppia).

Luca Cattaneo


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *