Oyster Card a Londra: come funziona, quanto costa, dove ricaricarla! - Italiani Londra - Lavoro Londra - il Blog di Londra | Italiani Londra – Lavoro Londra – il Blog di Londra

Oyster Card a Londra: come funziona, quanto costa, dove ricaricarla!

August 2, 2012
By

 

Se i britannici hanno preferito mantenere il proprio conio anziché adottare la nostra stessa moneta, avranno avuto le loro ottime ragioni.

La Sterlina, o GBP è stata senza dubbio una moneta molto forte nel corso della storia e nonostante i risvolti economico-politici degli ultimi decenni continua tutt’oggi a mostrare, fiera, il profilo coronato di Elisabetta II.
E per noi giovani e meno giovani, turisti o esploratori interessati a soggiornare oltre Manica, restano le stesse annose difficoltà di un cambio alquanto sfavorevole!
Come se questo non bastasse, quante volte si è sentito parlare di Londra come una della città più costose d’Europa?  Spesso la capitale inglese è annoverata persino come una tra le più care al mondo? E come si può dare torto ad una fonte autorevole quale l’Economist?
Questo non deve essere considerato un ostacolo o, quantomeno, un deterrente alla nostra ferma volontà migratoria! Bisogna ingegnarsi e soprattutto informarsi perché Londra offre tutto… e alla portata di tutti! Proprio per questo abbiamo deciso di darvi qualche consiglio utile raccontandovi la nostra esperienza al fine di migliorare la vostra!
Iniziamo con il descrivervi il più intelligente (spiegherò in seguito i motivi di questa affermazione) ed economico metodo per spostarsi tra le sponde del Tamigi: la Oyster Card.
Si tratta di una carta magnetica, una sorta di biglietto elettronico. Basta passarla sul lettore giallo presente alle entrate/uscite della metropolitana o degli autobus per ottenere un rapido accesso alla vasta rete dei trasporti pubblici londinesi! Non è neanche necessario tirarla fuori dal vostro portafogli o borsetta, il modo ideale per godere pienamente e in tutta libertà delle bellezze della città.
Il funzionamento della Oyster è simile alla soluzione della carta pre-pagata di un qualsiasi cellulare: basterà caricarla e ricaricarla con un importo a scelta del richiedente in modo tale che, ogni volta che viene effettuato un viaggio, il rispettivo costo verrà automaticamente detratto dal credito presente sulla  card.
Si tratta del metodo più veloce e conveniente per pagare corse singole in autobus, metropolitana, DLR, tram, Overground, Emirates Air Line (Cable Car) e National Rail Service intorno a Londra.
Se si viaggia regolarmente su base giornaliera, sarebbe consigliato non caricare del credito per il già discusso pay-as-you-go, ma acquistare direttamente una Travelcard per la vostra Oyster. Per “Travelcard” si intende una serie di abbonamenti acquistabili per:

1 giorno: Daily travelcard;
1 settimana: Weekly travelcard;
1 mese: Monthly travelcard.

È chiaramente possibile combinare la vostra Travelcard con il credito prepagato sulla carta per essere sicuri di non restare mai a piedi nella capitale.
Dico questo perché il costo di un viaggio singolo o multiplo, con o senza Travelcard, dipenderà da quali zone avete bisogno di visitare. Dovete sapere, infatti, che Londra è divisa in 9 zone. Le zone 1 e 2 sono al centro di Londra, allontanandosi verso la periferia i numeri salgono fino alle zone dalla 6 alla 9 che comprendono il bordo più esterno della città. Per fare un esempio, in zona 1 troviamo la maggior parte del centro di Londra come Covent Garden, Leicester Square, Piccadilly, Kings Cross, Euston, Victoria; in zona 2 Camden Town, Old Street, Islington, Fulham, Canary Wharf; in zona 3 Wimbledon, Startford, Abbey Road; in zona 4 Richmond e Wembley Park; per finire citiamo la zona 6 con l’aeroporto di Heathrow.
Prima di partire nell’esplorazione di questa giungla profonda e apparentemente inestricabile, è buona norma assicurarsi che la propria Oyster Card abbia un credito sufficiente, o che si sia in possesso della giusta Travelcard per coprire l’intero viaggio.
Ecco alcuni esempi dei prezzi per Daily Travelcard destinate ad adulti:

Zone 1 e 2: £ 7
Zone dalla 1 alla 4: £ 7.70
Zone dalla 1 alla 6: £ 8.50
Zone dalla 1 alla 9: £ 11.60

Una volta arrivati qui Londra sarà possibile acquistare o ricaricare la Oyster Card presso qualsiasi stazione della metropolitana, DLR, National Rail Service o Overground.
Permettetemi di mostravi solo un ultimo confronto con ciò che andreste a pagare acquistando singoli biglietti anziché Oyster card:

Zona 1: ticket singolo: 4.30£ / Oyster 2.00£
Zona 1-2: ticket singolo: 4.30£ / Oyster 2.60£Zona 1-3: ticket singolo: 4.30£ / Oyster 2.60£
Zona 1-4: ticket singolo: 5.30£ / Oyster 2.60£
Zona 1-6: ticket singolo: 5.30£ / Oyster 2.90£

Come sostenuto qualche riga più sopra, un metodo davvero intelligente di visitare Londra, senza svuotarsi le tasche!

 

 

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *