Londra eletta “Capitale Mondiale del Talento”

By on November 25, 2013

La città di Londra è stata eletta “capitale mondiale del talento” in base alle ricerche della compagnia di consulenza aziendale Deloitte

I sondaggi che hanno portato alla scelta hanno coperto 22 settori economici ad alto profilo, come quello bancario, quello delle telecomunicazioni e l’industria digitale.

Londra si colloca facilmente alla prima posizione, con oltre 1 milione e mezzo di professionisti operanti nei settori presi in considerazione, contro gli 1.2 milioni di New York, i 784mila di Los Angeles e i 630mila di Hong Kong.

La capitale britannica impiega il maggior numero di lavoratori in 12 dei 22 settori (tra i quali quello bancario, quello dei servizi legali e quello dei media digitali), mentre la città di New York si trova in vantaggio in soli 7 settori.

Il settore dei social media è tra quelli in maggiore espansione, mentre si è dovuto assistere a una leggera contrazione nel settore dei servizi finanziari, probabilmente a causa delle crisi economiche che hanno colpito l’Europa.

Gli studi prevedono ad ogni modo una crescita minima netta di 300mila nuovi posto di lavoro a Londra entro il 2020, dei quali almeno un terzo sarà nei suddetti settori di alto profilo.

Luca Cattaneo



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *