Lavoro Fundraising Londra: ecco come

By on April 15, 2015

Il Regno Unito e Londra in particolare è un ambiente fiorente di charities e ong locali e internazionali.

Se anche te sei un campione delle giuste cause e vuoi intraprenderre una carriera soddisfacente e densa, sei abile con le parole e i “no” non fermano le tue istanze, lavorare per una charity puo’ essere proprio la carriera perfetta per te.

E in tale ambiente le opportunita sono varie ed infinite, includendo ogni opzione dal marketing alle relazioni pubbliche alle risorse umane.

Ecco i ruoli principali.

FUNDRAISING: l’obiettivo è generare risorse per la charity, questo “fidelizzando alla causa” individui, gruppi e compagnie attraverso attivita’ di vendita e raccolta fondi. Ideale per chi e’ dotato di eccellenti doti comunicative e interpersonali, dato che essere in grado di comunicare con una vasta audience e’ cruciale. E’ fondamentale anche essere un team player. A livello remunerativo, lo stipendio iniziale è attorno ai 20k annuum.

PR/MARKETING: qui la funzione è migliorare la visibilità della charity e della sua causa, sia sui social media e il web, sia contribuendo all’organizzazione di eventi e campagne informative. Qui creativita’ e l’abilita’ di lavorare bene sotto pressione sono le qualita’ fondamentali. Lo stipendio iniziale e’ anche in questo caso attorno i 20k annuum.

ORGANIZZAZIONE EVENTI: il compito è curare l’organizzazione e conduzione di eventi (che possono variare da una vendita torte a una sfilata di moda!). Dal momento che questo ruolo richiede di essere una sorta di portavoce della charity, bisogna avere l’abilita di mantenere relazioni effettive con i donatori. Eccellenti capacità organizzative sono l’elemento fondamentale. Il salario iniziale si aggira tra le 18k e 20k annuum.

SUGGERIMENTI UTILI: aver maturato esperienza nel settore è fondamentale. Se siete alla ricerca del vostro primissimo impiego, un ottimo primo passo potrebbe essere le internship. Fare networking con persone che possono aiutarti e’ un’altra mossa eccellente! Tali connessioni possono stabilirsi unendosi a reti professionali sia virtualmente con un profilo LinkedIn sia partecipando a specifici eventi.

Segnalo i portali CharityJob e Thirdsector: sono letteralmente due specchi su tutte le posizioni aperte all’interno delle moltissime charities inglesi. In esso sono appunto elencate posizioni in moltissimi campi diversi, dall’Amministrazione ai Servizi Sociali. Sono presenti anche moltissime opportunità di internship e eventi, per chi si trova già nello UK. 🙂

 

Ilaria


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *