I trucchi per trovarsi preparati ad un colloquio di lavoro

By on December 10, 2018

A Londra la ricerca di un lavoro è una delle attività più diffuse, soprattutto tra i giovani stranieri (dei quali molti di voi suppongo) che giungono nella capitale britannica alla ricerca di una vita migliore o per fuggire da un Paese che lascia loro poche prospettive per il futuro.

Trovare un impiego in città, quindi, non è mai un’impresa facile: tra le mille offerte e il doppio della domanda diventa un’impresa ardua ma c’è una possibilità per superare i concorrenti e ottenere il lavoro.

Stiamo parlando delle fantastiche opportunità che ci si aprono davanti quando si arriva ben preparati ad un colloquio di lavoro.

É molto importante infatti saper gestire una situazione di questo tipo e sapersi muovere in modo fluido e spontaneo tra le domande.

Innanzitutto è FONDAMENTALE che conosciate l’azienda o la compagnia per cui andate a candidarvi in maniera approfondita e dettagliata, in modo tale che non vi facciate cogliere impreparati sulle funzioni del ruolo che state richiedendo. Sarebbe spiacevole ritrovarsi in una situazione in cui non si sa rispondere a domande riguardanti la compagnia in questione, quindi…preparatevi! 😉

lavoro

https://pixabay.com/it/users/TeroVesalainen-809550/

Inoltre è molto importante che conosciate il vostro curriculum a memoria e lo curiate con attenzione: non solo è fondamentale avere un buon curriculum per la prima impressione ma, dimostrare che sapete di cosa state parlando perché avete veramente vissuto le esperienze scritte, farà capire a chi vi sta esaminando che non avete “gonfiato” il vostro curriculum con notizie false o verosimili.

Infine, ricordate di portare con voi delle referenze (se possibile, sono apprezzate) e un blocco per gli appunti, e di indossare abiti decorosi ma non necessariamente troppo eleganti: è necessario che appariate affidabili ed educati, ma è bensì vitale la vostra comodità…se vi sentite a vostro agio, avete già percorso metà strada poiché dimostrate sicurezza, sempre apprezzata ad un colloquio.

Non mi resta quindi che augurarvi in bocca al lupo! 🙂

Greta Gontero


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *