Come prepararsi alla guida a sinistra

By on August 13, 2017

Quando si giunge a Londra per la prima volta, tra le tante cose che ci stupiscono, ci sono anche le auto che viaggiano sul lato opposto della strada rispetto alla maggior parte dei Paesi nel mondo.

Ma, nonostante questo particolare sembri trasformare Londra in un altro mondo, la guida a sinistra non è molto più complicata, basta abituarcisi…

Il problema più grosso legato alla guida sull’altro lato della strada sorge ,più che per gli automobilisti, per i pedoni! Molto spesso capita di guardare dalla parte sbagliata prima di attraversare e, proprio per questo motivo, ci sono grandi segnali di fronte agli attraversamenti pedonali volti ad indicare dove guardare.

sinistra

ravepad.com

 

Ecco alcune regole a cui prestare attenzione se si circola in auto in Inghilterra:

-le rotonde hanno il senso di marcia contrario rispetto al nostro

-le precedenze vanno date a destra, proprio come in Italia

-la corsia di sorpasso per le auto che viaggiano alle velocità più basse è quella più a sinistra

-cintura di sicurezza e sedile del guidatore si trovano esattamente all’opposto delle nostre auto italiane

-alle rotonde conviene sempre tenersi più sulla sinistra

-i sorpassi avvengono, ovviamente, sulla destra

sinistra

it.123rf.com

 

Paesi in cui si guida a sinistra compongono solamente il 30% della totalità, ma sono in realtà (al contrario di ciò che si potrebbe pensare), gli unici Paesi che hanno mantenuto il senso di guida originario:  in  passato, infatti, quasi tutti camminavano sul lato sinistro della strada e questa usanza fu formalizzata dal Papa Bonifacio intorno al 1300. É nel 1773 che si giunse al “The General Highways Act”, il codice stradale in cui si imponeva la guida a sinistra e che fu, in molti Paesi, surclassato da una legge parigina di una ventina di anni dopo che stabilì il senso opposto.

 

Greta Gontero


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>